Perdere peso tagliare le porzioni a metà. Dimagrire efficacemente e a lungo termine: ecco come!

perdere peso tagliare le porzioni a metà
  1. Eccessi alimentari: 10 abitudini per ridurre le quantità - Health Coaching Mag
  2. Come aiutare la tua famiglia a perdere peso

Qui ti spiego come tagliare calorie al giorno e perché farlo. Perché è importante imparare a mangiare in modo più leggero?

perdere peso tagliare le porzioni a metà

Per un motivo: se la dieta non ci insegna nuove abitudini, è molto più probabile che riprenderemo peso. Ecco per esempio alcuni modi per tagliare calorie dalla nostra alimentazione giornaliera.

Dimagrire riducendo le porzioni: piatti piccoli per dimagrire

Riduci a 2 cucchiaini di olio o burro al giorno i tuoi condimenti, non mangiare più di 5 0 6 noci o mandorle o un cucchiaio di semi o più di due cubetti di cioccolato fondente.

Niente salse che contengono olio.

Consultare il proprio medico prima di tentare qualsiasi piano di perdita di peso. In parole povere, per perdere peso, devi assumere meno calorie di quelle che bruci. La perdita di peso non riguarda semplicemente la pesatura del cibo, ma riguarda le calorie. La maggior parte degli esperti di salute concorda sul fatto che non dovresti perdere più di 2 sterline a settimana.

Riduci i formaggi interi a 30 gr al giorno in totale e a un cucchiaino il parmigiano sulla pasta. Niente sottoli. Dunque è più facile ridurre i condimenti che non privarsi di cibi particolari.

perdere peso tagliare le porzioni a metà

Non zuccherare il caffè e riduci a metà le porzioni di pasta, riso e pane, aiutandoti con più ortaggi e verdure. Oppure scarica la mia guida di dolci e ricette con poche calorie e pochi zuccheri: è gratuita.

perdere peso tagliare le porzioni a metà

Questa cosa vale anche per biscotti e merendine. Se ami i biscotti, ti consiglio i pavesini o una barretta Fitness: ti levi lo sfizio ma non superi le calorie. O ancora yogurt alla frutta e altri prodotti cremosi in commercio.

perdere peso tagliare le porzioni a metà

Non bere niente che contenga zucchero. Se ami la pizza, le piadine o gli altri impasti, conceditene uno a settimana con condimenti semplicissimi. Sono le calorie più inutili dal punto di vista nutrizionale e dunque più sicure da eliminare. Limitalo a una birra o due a settimana, o mezzo bicchiere di vino al giorno o uno o due bicchieri a settimana.

Eccessi alimentari: 10 abitudini per ridurre le quantità

Preferisci fonti magre per le proteine. Pollo e tacchino, prosciutto cotto sgrassato o bresaola, vitello, maiale magro, pesce, crostacei, molluschi, uova, legumi.

Fai attenzione ai prodotti come soia, vegan burger, tempeh: spesso hanno troppi grassi, controlla quindi le etichette se sei vegano o scegli queste opzioni vegane. Mangia almeno 4 porzioni di verdura al giorno compresi gli ortaggi.

Leggi anche