La scienza della combustione dei grassi.

la scienza della combustione dei grassi

La carnitina è un biovettore elemento di trasporto che viene sintetizzato nel fegato — e allo stadio preliminare nei reni — dagli amminoacidi essenziali lisina e metionina.

perdita di peso in cucina di amy

Essa ha la funzione di molecola vettore per il trasporto di acidi grassi a catena lunga attraverso la membrana interna dei mitocondri. Poiché la L-carnitina ha la funzione di carrier, una sua carenza comporta una riduzione nello smaltimento degli acidi grassi nella matrice mitocondriale.

Inoltre, la L-carnitina, in qualità di substrato della carnitina palmitoiltransferasi CPTsvolge un ruolo centrale la scienza della combustione dei grassi regolazione del metabolismo dei grassi e dei carboidrati.

Come combattere il grasso addominale

Sono coinvolti anche il metabolismo dei carboidrati e quello delle proteine. Come conseguenza potrebbero presentarsi un ridotto tasso glicemico e una maggiore degradazione delle proteine.

quali sono i buoni integratori per la perdita di peso

Esso ha mostrato che un'integrazione alimentare con mg di L-carnitina al giorno in combinazione con un training motivazionale è sufficiente per avere una significativa riduzione di peso nei soggetti in sovrappeso. In 4 settimane tutti i partecipanti allo studio hanno perso in media g di grasso corporeo senza modificare l'alimentazione e il livello di attività fisica.

perdere peso e poi mantenere

Il giro vita si è ridotto mediamente di 1,3 cm. Inoltre la glutammina riduce il desiderio di zuccheri e alcool.

perdere peso con rame iud

La vitamina B è un grande aiuto per dimagrire perché quasi tutte le vitamine B stimolano la combustione endogena dei grassi.

Inoltre, esse sono un vero e proprio nutrimento per i nervi — elemento da non sottovalutare per coloro che desiderano dimagrire. Le vitamine B riboflavina B2niacina B3acido pantotenico B5biotina B7 e cobalamina B12 sono responsabili del funzionamento del metabolismo e stimolano lo smaltimento del grasso corporeo.

edamame per la perdita di grasso

La vitamina B2 agisce in modo particolarmente veloce nei confronti della combustione dei grassi poiché trasforma rapidamente proteine, carboidrati e grassi in energia. Sostiene il corpo nella lavorazione dei grassi e dei carboidrati ed è fondamentale per il funzionamento del metabolismo proteico. Gli amminoacidi possono svolgere i loro importanti compiti nel metabolismo dei grassi solo con un sufficiente apporto di zinco. Fonti 1Rudman, D.

Current Pharmaceutical Biotechnology pp.

Leggi anche